Squillace, anziana muore soffocata da un pezzo di pane

Una donna di 83 anni, T.D.F., è morta ieri a Squillace mentre, all’ora di pranzo, stava mangiando del pane. Un pezzo di cibo le è andato di traverso provocandole una sospetta sindrome da soffocamento “ab ingestis”.

Nulla ha potuto fare il suo medico, prontamente intervenuto a casa, che ha fatto poi intervenire un’ambulanza del 118. I sanitari hanno prestato alla donna le cure del caso, ma senza successo, in quanto probabilmente il cibo aveva ostruito la trachea in profondità.

I medici avevano anche allertato l’eliambulanza, ma la donna è morta durante il trasporto dalla sua abitazione al campo sportivo dove l’elicottero era atterrato.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Squillace e gli uomini della polizia locale. Il Pm di turno ha poi disposto la restituzione della salma ai familiari dell’anziana.

Carmela Commodaro – S1 TV

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.