Squillace – Mostre ed esposizioni nella casa di Cassiodoro

Il comune di Squillace invita gli artisti del territorio ad utilizzare il prestigioso sito storico. 

Rigenerare i beni comunali e potenziare l’offerta turistica e culturale del Comune. Sono questi alcuni degli obiettivi che con delibera numero 69/2020 la giunta comunale di Squillace ha inteso dare avvio alla sperimentazione della casa di Cassiodoro, quale contenitore culturale. Disporre di una vasta e variegata gamma di beni storico culturali, dichiara l’assessore Franco Caccia, è sicuramente un punto di forza per la nostra offerta turistico-culturale.

Tuttavia abbiamo ritenuto di inserire qualche elemento di novità per aumentare la curiosità e l’interesse verso il borgo antico, mettendo a disposizione degli enti e dei privati un immobile prestigioso: la Casa di Cassiodoro. In questo periodo post covid, si è alla ricerca di destinazioni che propongono un turismo lento ed autentico.

Attraverso l’auspicabile allestimento di queste mostre ed esposizioni contiamo di mettere i visitatori e turisti nelle condizioni di conoscere, scoprire beni preziosi frutto delle abilità artistiche o della cura di collezionisti di beni di vario genere: fotografie fumetti dischi oggettistica vestiti attrezzi da lavoro. E’ importante che l’invito del comune di Squillace venga colto .

Del resto la proposta dell’assessorato alla programmazione e turismo ha una finalità promozionale anche per quanti, pur avendo abilità e talento, non sempre dispongono di luoghi adeguati in cui esporre le loro opere. Spazio quindi alla fantasia ed alla creatività ma, soprattutto, strada aperta alla co-progettazione dell’offerta culturale. L’iniziativa sarà operativa per tutto il periodo estivo.

Gli enti/persone interessate a partecipare questa interessante sperimentazione culturale, sono invitati a prendere visione della manifestazione d’interesse, scaricabile dal sito www.comune.squillace.cz.it/. Per info scrivere a : comunesquillace.turismo@gmail.com.