Stalettì, grande successo per l’Estate Ragazzi in parrocchia

Don Roberto Corapi: vogliamo educare allo stare insieme

E’ iniziato il programma della “Estate Ragazzi” a Stalettì. Una iniziativa del parroco don Roberto Corapi e degli “Animacuori” dell’oratorio “Cuori Gioiosi”. Tanti i partecipanti che, ogni pomeriggio, si ritrovano all’aperto negli spazi della parrocchia. Numerose le attività che spaziano al classico torneo di biliardino, ai balli, ai canti, sempre con tanto divertimento nel segno dell’amicizia.

“Sì perché è da piccoli che li dobbiamo educare allo stare insieme – spiega don Roberto. – E oggi è molto difficile, in un mondo di telefonini che prendono il posto degli amici veri, distruggendo le vere relazioni”. “Bisogna stare attenti – prosegue il parroco – all’isolamento del bambino e del ragazzo, che li fa morire dentro. Dobbiamo ritornare a parlare, a giocare, a pregare, a stare insieme, mettendo i doni che ognuno ha al servizio dell’altro. Questo è l’oratorio: ritornare al Vangelo, per il futuro dell’umanità. Il Cristianesimo non è chiamato a conservare il Vangelo e tanto meno a proteggerlo da chissà cosa, ma s interpretarlo e inventarlo, come parola capace di dire ad ogni uomo di oggi che un altro modo di vivere è possibile, una diversa umanità è realizzabile”.

Così ogni pomeriggio a Stalettì si respira un’aria diversa, un’aria di gioia, con l’Estate Ragazzi. E la cosa più bella è che don Roberto non resta a guardare… ma gioca insieme ai bambini per fare vedere la Chiesa in uscita, che sta tanto a cuore a Papa Francesco. La Chiesa in mezzo alla gente.