Studente accoltellato in pieno giorno, carabinieri sulle tracce dell’aggressore

Un studente dell’entroterra vibonese è stato accoltellato, lo scorso 3 maggio mentre usciva dalla scuola. Da quanto si apprende, il ragazzo, che frequenterebbe l’Istituto professionale di Stato, sarebbe rimasto vittima di un’aggressione, a poche decine di metri dalla sua scuola.

Trasportato a spalla dai compagni verso l’ospedale, nonostante le evidenti fuoriuscite di sangue che hanno lasciato chiari segni sull’asfalto lungo il marciapiede di Via XXV aprile e non solo, in pochi minuti ha raggiunto il Pronto soccorso dell’ospedale Jazzolino, dove è stato medicato.

Le sue condizioni non desterebbero preoccupazione. Intanto, i carabinieri del Comando provinciale di Vibo hanno avviato le indagini per far luce sull’ennesimo episodio ingiustificato di violenza tra i giovani. All’esame delle forze dell’ordine vi sarebbero i filmati di alcune telecamere di videosorveglianza presenti nella zona.

Non si esclude che nel giro di poche ore il caso possa essere risolto. Sotto la lente tutti i movimenti compiuti dai protagonisti di una possibile rissa passata inosservata, nonostante i fatti siano accaduti in pieno giorno.