Studentessa universitaria calabrese investita da un tram a Milano

Una giovane studentessa universitaria di Crotone è stata investita, nella serata di ieri in un quartiere semicentrale a Milano: la diciannovenne è rimasta incastrata per un’ora sotto il tram ’19’ in via Nino Bixio nei pressi di Porta Venezia. L’intervento del ‘118’ e dei soccorsi è stato tempestivo, ma è stato necessario impiegare molto tempo per liberarla. Trasportata all’ospedale di Niguarda la diciannovenne è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico, le sue condizioni sono gravi ma non è in pericolo di vita.

Secondo la ricostruzione dell’Atm, l’azienda pubblica dei trasporti, poco dopo le 20 la giovane ha attraversato la strada lontana dalle strisce pedonali mentre stavano sopraggiungendo due tram da opposte direzioni. Fatto passare un mezzo non si è accorta dell’arrivo dell’altro mezzo. Il conducente è riuscito però a frenare riducendo la violenza dell’impatto evitando conseguenze più gravi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.