Successo di presenze per il primo appuntamento del corso di aggiornamento in dermatologia

1bbPartenza bagnata, partenza fortunata… Nonostante le pessime condizioni meteorologiche, grande successo di presenze per il primo appuntamento del corso di aggiornamento di Dermatologia organizzato dal dott. Giancarlo Valenti, direttore dell’U.O.C. di Dermatologia dell’Azienda Ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro.
<<Il corso è iniziato nel migliore dei modi con una platea gremita, un uditorio interessato e discussioni interattive e partecipate grazie alla presenza di cultori della materia – ha affermato Valenti.>>
<<Sono onorato che si sia scelta la sede dell’ordine per realizzare questi corsi organizzati dal dott. Valenti che hanno una grande valenza scientifica e sono importanti per la salute e la sicurezza del paziente – ha affermato il dott. Vincenzo Mario Arcuri, consigliere dell’Ordine dei Medici di Catanzaro.>>
E’ intervenuto anche il commissario dell’A.O. Pugliese Ciaccio, Giuseppe Panella: <<Ringrazio il dott. Valenti per quello che rappresenta per la nostra azienda, grazie a lui l’Unità Operativa di Dermatologia ha avuto una crescita esponenziale e possiede una leadership indiscussa in Calabria. Questi percorsi formativi rappresentano un momento di crescita e di confronto professionale.>>
<<In questa prima giornata abbiamo puntato molto sulla prevenzione esponendo i dati epidemiologici e i fattori di rischio dei tumori cutanei – ha sottolineato Valenti. – Ci siamo concentrati sui trattamenti per le forme più avanzate di carcinoma e melanoma: oggigiorno ci sono nuove terapie, preparati, ad esempio, da un lato costosi ma farmacologicamente molto attivi in grado di condurre alla guarigione del tumore stesso.
Il dermatologo ha un ruolo fondamentale perché deve tutelare la vita del paziente, indirizzandolo verso la migliore cura da seguire. E’ importante non abbassare la guardia e fare controlli annuali.>>
Il prossimo appuntamento è previsto per il 14 novembre è sarà dedicato al tema della “Psoriasi”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.