Successo per la IV Giornata Internazionale dello Yoga

Nel giorno in cui la luce vince sulle tenebre e segna l’inizio dell’estate, la terrazza panoramica del Complesso Monumentale del San Giovanni si è tinta di tanti colori in occasione della IV edizione della giornata internazionale della yoga.
Il 21 giugno, che coincide con il solstizio estivo, è il giorno speciale in cui tutti i praticanti del mondo celebrano lo yoga e la pace e l’unione tra i popoli.
Anche il capoluogo ha avuto il suo evento dedicato in una location suggestiva ma poco utilizzata e valorizzata.

L’idea è partita dall’insegnante di yoga, Rosalba Maida, ed è stata realizzata grazie alla disponibilità dell’università “Magna Graecia”.
“Cercavo – ha spiegato Maida – un luogo accogliente, ricco di energia e simbolico per il territorio. La terrazza del San Giovanni ha racchiuso tutto ciò. Ci siamo ritrovati in tanti, tra praticanti esperti, principianti, grandi e piccini, a vivere una splendida atmosfera che non è facile descrivere per chi non l’ha vissuta.”

Uno spazio ampio, confortevole e riservato, una leggera brezza, il sole che volgeva al tramonto, il volo delle rondini: tutti questi elementi hanno accompagnato la pratica, tra asana, tecniche di respirazione, meditazione e canti.
Chi già preparato, chi incuriosito, pian piano tutti hanno incominciato a distendersi e ad ascoltare il proprio corpo.
“In conclusione – aggiunge l’insegnante – abbiamo cantato i mantra accompagnati dal suono dell’armonium. Tutti i presenti si sono avvicinati, all’inizio in modo timido e poi sempre con più passione, allo yoga del suono. Lo yoga è un cammino che permette di conoscere meglio se stessi, riscoprendo energia e armonia.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.