Successo per la prima Giornata di Donazione dei Volontari di Protezione Civile

Le aspettative erano alte e sono state pienamente soddisfatte. Un successo di adesioni è stato registrato per la 1° Giornata di Donazione dei Volontari di Protezione Civile lanciata dalla Protezione Civile Calabria e dall’Avis regionale.

“Siamo molto soddisfatti – ha affermato il direttore generale del Dipartimento Fortunato Varone – del risultato ottenuto in pochissime ore e durante un giorno feriale. I nostri volontari, ma anche quelli di altre associazioni territoriali, hanno risposto con entusiasmo e questo conferma il grande spirito di solidarietà che contraddistingue questa regione. Non ci fermeremo qui e, come già anticipato, organizzeremo un altro momento di raccolta tra agosto e settembre. L’intenzione è quella di consolidare l’iniziativa con due appuntamenti annuali.”

“E stata una giornata sicuramente importante – ha sottolineato il presidente regionale Avis, Franco Rizzuti – Come prima esperienza, essere riusciti ad effettuare il doppio delle donazioni, rispetto ai numeri registrati solitamente, è già un traguardo prezioso. Inoltre, quasi la metà di coloro che si sono presentati sono nuovi donatori e per noi è fondamentale coinvolgere sempre più persone per essere vicini a chi necessita di sangue per sopravvivere e per poter guarire rapidamente da una malattia. Questa sinergia con la Protezione Civile ha dato un primo bellissimo frutto ed ora noi cercheremo di farlo germogliare sempre più, in un ambito che vede già da numerosi anni la piena autosufficienza regionale”.