Tenta di eludere un controllo, beccato e arrestato per detenzione e spaccio droga

Continua l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della Compagnia carabinieri di Lamezia Terme. Nelle scorse ore i carabinieri della Stazione di Nocera Terinese, durante un servizio preventivo finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanza stupefacenti, insospettiti dall’atteggiamento di un cittadino gambiano che cercava di eludere un posto di controllo, procedevano a controllo del soggetto sul quale venivano rinvenute alcune dosi di marijuana.

La successiva perquisizione domiciliare consentiva di rinvenire 686 grammi di “marijuana”, 275 euro in banconote e materiale necessario al confezionamento.

L’uomo, pertanto, è stato tratto in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e trattenuto presso le celle di sicurezza della Compagnia di Lamezia Terme in attesa di rito direttissimo all’esito del quale gli veniva applicate la misure cautelari dell’obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria.