Tenta il suicidio sdraiandosi sui binari, 50enne salvato dai carabinieri

I carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Vibo Valentia hanno salvato la vita ad un 50enne con problemi psichiatrici che, nei pressi della stazione ferroviaria di Vibo Marina, si era sdraiato sui binari con l’intento di suicidarsi.

In particolare, i militari intervenuti, dopo aver invano tentato di fare ragionare l’uomo per portarlo a più miti consigli, lo hanno tempestivamente allontanato dai binari sui quali aveva appoggiato la testa in attesa del passaggio del treno. L’uomo è stato poi soccorso dal 118 che lo ha trasportato nell’ospedale di Vibo Valentia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.