Tentano colpo in banca, arrestati

Sono stati arrestati dai carabinieri i tre rapinatori che stamattina sono entrati al Banco di Napoli nel centro di Caulonia Marina, in provincia di Reggio Calabria. I tre, intorno alle 8:30, col volto travisato da parrucche, barbe finte e occhiali, nessuno di loro armato, hanno fatto irruzione all’interno dell’istituto di credito e hanno minacciato due dipendenti e la vice direttrice per farsi consegnare il denaro in cassa. Sono riusciti a farsi consegnare 12 mila euro in contanti ma la loro fuga è stata interrotta dai Carabinieri della Compagnia di Roccella Jonica, diretta dal capitano Antonio Di Mauro, che li hanno arrestati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.