Tragedia di Satriano, catturato l’ultimo cane del branco che ha ucciso Simona

È stato trovato anche l’ultimo cane del branco che ha aggredito e ucciso la giovane Simona Cavallaro nella pineta di Monte Fiorino a Satriano.

L’animale è stato prima individuato e poi bloccato dai carabinieri di Soverato con la collaborazione del personale del servizio di accalappiacani del Comune e dei veterinari dell’Azienza sanitaria provinciale.

Il cane è stato attirato nella pineta dai militari e dai veterinari dopo aver simulato l’uscita di un finto gregge di capre con alcuni campanelli. L’animale si è quindi avvicinato, sedato dai veterinari – che hanno usato un fucile caricato con il sonnifero – e poi trasferito nel canile municipale, dove sarà sottoposto a tutti gli esami del caso.