Tragedia in Calabria, giovane muore annegato mentre fa il bagno a mare

Un tuffo in mare si è rivelato fatale per un giovanissimo ventenne, annegato nelle acque di Pizzo. Il giovane, di nazionalità romena, si era appena trasferito in città con tutta la famiglia alla ricerca di lavoro.

Secondo quanto ricostruito, si sarebbe recato a mare per qualche attimo di spensieratezza, ma una volta entrato in acqua non sarebbe più riuscito ad uscirne.

Questa mattina i soccorritori hanno trovato i suoi indumenti ancora adagiati sulla spiaggia, in località Calamaio, mentre il corpo del giovane è stato rinvenuto in mare.