Tragedia in Canada, 67enne calabrese trovata morta. Fermato il figlio

Una donna di 67 anni, Vincenza Galloro, è stata uccisa nella tarda serata di sabato scorso a Toronto, in Canada.

La vittima, di origini calabresi, esattamente del Vibonese, è stata trovata dalla polizia ferita, ed in gravi condizioni, nella sua casa del quartiere North York, nell’area di Sheppard Avenue West e Jane Street.

La pattuglia della polizia di Toronto è intervenuta sul luogo intorno alle 22, dopo una segnalazione di una aggressione. Sul posto anche i paramedici, ma per la vittima non c’è stato nulla da fare. Gli inquirenti hanno disposti l’autopsia, eseguita lunedì, per chiarire l’esatta causa del decesso.

Nel frattempo è stato fermato il figlio, Antonio Galloro, di 43 anni, ora accusato di omicidio di secondo grado e che domenica mattina è già comparso virtualmente davanti al tribunale dell’Old City Hall. Da quanto appreso dai media locali la donna pare vivesse insieme al figlio e ad un nipote.