Tragedia sulla Salerno-Reggio, perde la vita in un incidente un giovane calciatore

Non sono ancora chiare le cause dell’incidente mortale avvenuto questa mattina sulla A2 Salerno-Reggio Calabria, all’altezza di Montalto Uffugo. A perdere la vita è stato un giovane calciatore, di 20 anni, in forza lo scorso anno allo Scalea, Marco Calderaro, originario proprio di Montalto Uffugo.

Il giovane, avrebbe perso il controllo della sua auto e sarebbe finito contro il guardrail. Il corpo del ragazzo, conosciuto negli ambienti calcistici crotonesi e cosentini, si trova nell’obitorio dell’ospedale, ma è ancora in stato di sequestro.

Nella giornata odierna, era atteso a Sant’Agata dell’Esaro per firmare il contratto della nuova stagione dilettanti. (Zoom24.it)