Tragico incidente sul lavoro, 24enne perde una gamba tranciata dalla motozappa

Ha perso il controllo della motozappa ed è finito sotto le lame rotanti, che gli hanno falciato una gamba e provocato una grave emorragia. E’ successo ieri sera intorno alle 19:30 a un ragazzo paolano di 24 anni che stava lavorando in un terreno adiacente alla ss 18. Ora il giovane, a cui i medici hanno dovuto amputare la gamba, si trova ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Annunziata di Cosenza, le sue condizioni restano critiche ma stazionarie.

Poco dopo l’incidente, il giovane è stato trasportato d’urgenza all’ospedale San Francesco di Paola, ma le sue condizioni sono apparse subito critiche, tanto da spingere l’equipe medica del nosocomio paolano a chiedere l’intervento dell’elisoccorso. L’episodio ha subito creato allarme nella popolazione.

Una volta giunto all’ospedale bruzio, i camici bianchi hanno dovuto decidere se amputare l’arto o meno. Alla fine, le gravi ferite hanno costretto la vittima a subire l’amputazione della gamba all’altezza della coscia. Il giovane rimarrà ancora sotto stretta osservazione e al momento non è possibile sciogliere la prognosi in merito al suo stato di salute.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.