Tragico schianto sull’A12 in Toscana, muore una bambina residente in Calabria

Una bambina è morta in seguito a un incidente stradale avvenuto stamani intorno alle 10.30, sull’autostrada A12 Genova-Livorno tra i caselli di Versilia (Lucca) e Massa, in direzione Massa.

La bambina morta nell’incidente aveva 4 anni e, secondo quanto spiegato, risiedeva a Reggio Calabria.

Da quanto ricostruito al momento da soccorritori, la piccola viaggiava su un’auto, insieme ai genitori, di origine marocchina, e a una sorellina, che si è scontrata con un’altra vettura con due persone, prendendo poi fuoco: la bambina morta nell’urto sarebbe stata sbalzata fuori dall’abitacolo.

Codice giallo per i genitori e la sorellina portati all’ospedale Apuane di Massa. Il tratto autostradale è stato bloccato alla circolazione sia in direzione nord che in direzione sud per consentire le operazioni di soccorso con l’atterraggio dell’elicottero Pegaso, al termine del quale la carreggiata sud è stata riaperta al transito.