Trasporti, Vono (Iv): incontro proficuo con Anas su Guardavalle-Davoli

“La Vicepresidente della Commissione Lavori pubblici e comunicazioni, sen. Silvia Vono ha incontrato ufficialmente presso la sede ANAS di Catanzaro l’ing. Renda, dirigente del comparto ANAS Calabria per fare il punto sullo stato dei lavori della SS 106, sui progetti ordinari e straordinari e sull’utilizzo delle risorse per manutenzione straordinaria e messa in sicurezza per alcuni tratti della stessa infrastruttura il cui tracciato resta ancora tortuoso e disseminato di pericoli per gli automobilisti. Una particolare attenzione per la Davoli- Guardavalle, su cui tanti spendono, di tanto in tanto, parole inutili per una fugace passerella, a spese dei territori, lungo i 25 Km della travagliata strada.

“Durante il confronto con l’ing. Renda che ringrazio per la disponibilità e per l’interesse che sempre manifesta per quanto di propria competenza, diretto unicamente a dare delle reali risposte e soluzioni alla vicenda che perdura da alcuni anni e, soprattutto, per non continuare ad offendere più i cittadini con false promesse,  ho chiesto che intervenisse, seppure telefonicamente nella discussione, anche il dirigente generale del comparto Calabria ing. Francesco Caporaso per dettagliare e chiarire alcuni passaggi sulle risorse necessarie e finanziate dal MIT per gli interventi adeguati dei tratti interessati della SS 106 e il dr Montesano per alcuni chiarimenti sui costi e la prosecuzione dei lavori cominciati da tempo e fermi a soli 100m a Guardavalle. Interverrò personalmente perché venga concluso al MEF l’iter del contratto di aggiornamento di programma Mit – Anas 2016/2020 i cui fondi sono stati autorizzati dal CIPE nel 2019.

Non è tempo di illusioni e promesse e le istituzioni dei vari territori, ad ogni livello, devono impegnarsi per dare avvio a quanto da troppo tempo aspettiamo. La politica è presenza e coraggio di assumersi le responsabilità ed è necessario che anche gli enti preposti facciano lo stesso”.