Tre scosse di terremoto nella notte in Calabria

Tre scosse di terremoto sono state avvertite nella notte tra Rosarno e San Ferdinando in provincia di Reggio Calabria. Lo sciame sismico già registrato nella giornata di ieri non si è dunque fermato.

La prima scossa alle 00.45 di magnitudo 2.7 con epicentro a tre km dal Comune di Rosarno a nove km di profondità. Le altre due pochi minuti più tardi con epicentro rispettivamente a Rosarno e San Ferdinando ed una magnitudo di 2.8 e 2.1 ed una profondità di 9 e 6 km.

Fortunatamente non è stato registrato alcun danno alle persone. Il sisma è stato avvertito anche nei comuni posti a sud della provincia di Vibo Valentia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.