Trentenne ucciso in un agguato a colpi d’arma da fuoco

L’omicidio è stato compiuto ieri sera, tra le 21 e le 22. Un giovane di 30 anni Alessandro Morfei, è stato freddato a colpi d’arma da fuoco a Dinami, centro delle Serre vibonesi.

Secondo quanto emerso, la vittima, agricoltore già noto alle forze dell’ordine per precedenti di droga, è stata raggiunta dal killer in una strada che porta in paese.

Per il delitto sarebbe stato utilizzato un fucile. Il giovane si trovava lungo la strada provinciale 10 quando è stato raggiunto dai colpi all’addome e alla schiena. Nonostante il trasporto all’ospedale Jazzolino di Vibo, Morfei non ce l’ha fatta. Avviate le indagini da parte dei carabinieri