Trovata morta la bimba di 5 anni scomparsa nel catanese

È stato trovato il cadavere della bimba rapita ieri pomeriggio nel Catanese. La piccola, Elena, cinque anni, era scomparsa da Piano di Tremestieri: sarebbe stata prelevata da tre uomini incappucciati mentre si trovava con la mamma.

Carabinieri del comando provinciale di Catania si stanno recando sul posto. Durante la notte e la mattinata sono stati sentiti più volte dai carabinieri, nella sede del comando provinciale di Catania, i familiari di Elena.

Questa mattina, nel corso del sopralluogo nella casa di famiglia, a Mascalucia, la donna è crollata in un lungo pianto e poco dopo ha portato i militari nel campo dove aveva nascosto il corpo della bambina. Non c’era stato alcun rapimento, alcuna aggressione da parte di uomini armati, una denuncia che aveva subito lasciato perplessi gli investigatori del comando provinciale dei carabinieri diretto dal colonnello Rino Coppola.

La notizia è confermata dal procuratore della Repubblica di Catania, Carmelo Zuccaro: “Purtroppo, è stato trovato il cadavere della piccola Elena, su indicazione della madre”.