Trovato cadavere senza testa nel catanzarese, avviate indagini

Il corpo senza vita di un uomo di cui non si conoscono le generalità è stato rinvenuto questa mattina in un dirupo nei pressi della località Grecìa, nel comune di Simeri Crichi. L’uomo è stato ritrovato con la testa mozzata a pochi metri dal corpo.

Dai primi rilievi effettuati dagli inquirenti, sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Sellia Marina, il reparto Investigazioni Scientifiche dei Carabinieri e il magistrato di turno, è stato constatato lo stato di decomposizione del corpo: i fatti potrebbero essere riconducibili a molti mesi fa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.