Trovato con 46 kg di cocaina nel furgone, 40enne arrestato

I finanzieri della Compagnia di Castrovillari hanno trovato e sequestrato 46 chili di cocaina ed arrestato un cittadino lituano.

Lo stupefacente era nascosto in un furgone guidato da un 40enne che è stato fermato per un controllo nei pressi dello svincolo “Cassano” sulla statale 534, l’arteria che collega l’uscita autostradale di Firmo alla statale 106.

I finanzieri, dopo il controllo dei documenti, hanno ispezionato il veicolo trovando una quarantina di panetti di cocaina, per un peso complessivo, di 46 chili, che immessi sul mercato avrebbero fruttato all’incirca 2 milioni di euro.