Turbativa d’asta – Indagati dirigenti dell’Asp, della Regione e manager privati

Nella mattinata odierna i militari del nucleo di Polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Catanzaro, coordinati e diretti dalla Procura della Repubblica di Catanzaro, stanno eseguendo quattro misure cautelari nei confronti di un dirigente dell’A.s.p. di Catanzaro, un dirigente della Regione Calabria e due manager di una societa’ operante nel settore dell’elisoccorso, tutti indagati per concorso in turbata libertà del procedimento di scelta del contraente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.