Tutto pronto a Lamezia Terme per il torneo interregionale di pugilato

Si è tenuta mercoledì 22 giugno, negli uffici di Auto Aiello a Lamezia Terme, la conferenza stampa di presentazione del torneo interregionale di pugilato.

L’evento avrà luogo sabato 25 giugno su corso Giovanni Nicotera a Lamezia Terme. Parteciperanno alcune tra le migliori scuole di boxe della Campania, Puglia, Calabria e Sicilia. L’evento è organizzato dalla scuola pugilistica lametina ASD Group 15.

E’ proprio il mister Angelino Mascaro a prendere la parola: “a tre anni dall’ultimo evento all’aperto, i ragazzi non vedono l’ora di salire sul ring. Ci siamo allenati duramente e faremo l’impossibile per ben figurare davanti al nostro pubblico.”

Sei i lametini in gara: Alessia Banditelli, Vincenzo Zanghi, Andrea Mendicino, Riccardo Scalise, Fortunato Gallo e Alessandro Pullia.

Alessia Banditelli combatterà contro Chiara Frandini di Crotone, Vincenzo Zanghi sfiderà Bryan Lai (Fiamme Oro Polizia di Stato), Andrea Mendicino sarà opposto a Valerio Macri di Catanzaro, Riccardo Scalise se la vedrà col campano Domenico Esposito, Fortunato Gallo con Samuel Ferraro e infine Alessandro Pullia con l’atleta di Castrovillari Luigi Spanò.

Altri match di grande interesse sono quelli tra il reggino Francesco Ciccone vs Paolo Fasanelli (campione italiano Junior) e Santo Ieolo vs Tiziano Greco (Fiamme Oro Polizia di Stato)