Tutto sul mondo dell’intrattenimento online

La trasformazione digitale degli ultimi due anni è stata particolarmente rapida, l’incidenza del virus Sars Covid-19 ha dato modo a chi non ne avesse mai fatto uso, di utilizzare la tecnologia come strumento per comunicare, lavorare e intrattenersi. Sebbene tale processo di cambiamento fosse già in atto, ha evidenziato chiaramente come l’intrattenimento online sia ormai una risorsa quasi indispensabile per gli utenti.

Il cambiamento dell’intrattenimento, da quello fisico al digitale

La chiusura di cinema, sale giochi e strutture adibite all’intrattenimento fisico ha dato modo alle piattaforme digitali di ottenere numerosi consensi, oltre che una fidelizzazione quasi naturale degli utenti. Solo nel 2021 c’è stato un incremento del +42.8% rispetto al 2020 nell’utilizzo di piattaforme come casinò online e live streaming, per non dimenticare i circa 50 milioni di euro investiti nel gaming online e negli eSports.

Siti web e applicazioni di streaming video hanno avuto un periodo molto florido, che sebbene sia in fase discendente, mostra dei numeri importanti.

In un contesto in cui le persone stanno abituandosi a utilizzare piattaforme digitali, è lecito domandarsi quali siano quelle più apprezzate. Non vi è alcun dubbio che lo streaming video e audio abbia avuto un impatto notevole nella quotidianità delle persone.

La pianificazione delle grandi aziende di puntare su abbonamenti mensili ha prodotto un numero elevato di consumatori e introiti da capogiro.

Non ci sono però solo le piattaforme di intrattenimento video e audio, anche il settore dei videogiochi ha avuto un incremento notevole. Oltre alle nuove generazioni di console, che hanno ridato voglia di giocare, anche soluzioni come il PC e le retro-console hanno avuto vendite di tutto rispetto.

Gli eSport sono un po’ la sintesi di un sistema che si sta dirigendo verso una forma di intrattenimento totale, volta ad attrarre gli appassionati, ma dando uno sguardo anche a chi vuole solo osservare uno spettacolo.

In questo contesto, anche il mondo dei giochi online ha assunto un ruolo molto importante. La chiusura delle attività fisiche in cui giocare ha reso quasi scontato l’utilizzo delle piattaforme di gioco digitali. I casinò online AAMS sono ormai una certezza in Italia, rappresentano una forma di intrattenimento pari a quella dello streaming multimediale e dei videogiochi.

L’evoluzione del digitale e la sicurezza informatica

La trasformazione digitale, sia questa volta ai videogiochi, allo streaming oppure ai casinò, si è scontrata con una problematica particolarmente spinosa: la sicurezza informatica.

Per quanto le piattaforme certificate siano teoricamente prive di potenziali pericoli per l’utente, scegliere soluzioni di terze parti potrebbe esporre i consumatori a diverse conseguenze.

L’utilizzo di piattaforme pirata non è sicuramente un problema nuovo, da anni si combatte contro soluzioni alternative illecite per abbassare i costi del servizio originale. Sebbene tale condizione sia deprecabile è importante sottolineare che ogni tipologia di piattaforma e contenuto induce a conseguenze diverse.

Usufruire di un contenuto in streaming pirata è illegale, questo può avere conseguenze gravi sugli utenti. La gravità può aumentare quando si utilizzano casinò online non certificati o videogiochi pirata. In questi due casi si possono riscontrare non solo degli illeciti per quanto concerne i diritti d’autore, ma si espone il proprio sistema operativo a minacce informatiche pericolose.

Non è difficile perdere denaro oppure i propri dati personali se non si utilizzano piattaforme certificate o videogiochi originali. Purtroppo, la sicurezza informatica è in continuo mutamento, bisogna informarsi sulle piattaforme utilizzate e affidarsi a siti web affidabili e certificati.

L’intrattenimento online è ormai parte integrante della quotidianità, le diverse forme di divertimento e informazione però necessitano di soluzioni affidabili per evitare spiacevoli attacchi informatici e perdite di denaro.