Uccise un 43enne quando era minorenne, 31enne arrestato

I carabinieri della Compagnia di Crotone hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Catanzaro a carico di C.A. 31enne del luogo.

Il giovane dovrà scontare una pena di 10 anni e 6 mesi di reclusione, perché ritenuto colpevole, tra l’altro, di omicidio aggravato in concorso, maturato nell’ambito della guerra di mafia che ha interessato la provincia di Crotone nei primi anni duemila e in particolare l’omicidio dell’allora 43enne Salvatore Blasco, avvenuto a Cutro il 22 marzo del 2004 a colpi di arma da fuoco.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa Circondariale di Catanzaro, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.