Ultima corsa “on the street”: due giorni per celebrare la fine del progetto nei quartieri

11428077L’avventura del progetto “On the Street volge ormai al termine. Come ogni viaggio, le esperienze fatte durante il cammino, sono servite a porre le basi per una nuova idea di società possibile. Molte le iniziative che assieme alla Cooperativa Sociale Eureka in ATS con il Centro Calabrese di Solidarietà, la Cooperativa Edizione Straordinaria e l’associazione Solidales, hanno contribuito alla mission iniziale dell’intero progetto: la Costruzione di percorsi di legalità.
Diciotto mesi di attività pedagogiche, artistiche e sociali, con la collaborazione del Comune di Catanzaro – Assessorato alle Politiche Sociali e l’Ufficio dei Servizi Sociali per i Minorenni di Catanzaro, nei quali è stato possibile dare voce e nuova vita a quattro aree cittadine, spesso confinate dal punto di vista della viabilità e della visibilità.
Mater Domini, Pistoia, Aranceto e Lido: questi i quartieri protagonisti, all’interno dei quali è stato possibile realizzare, almeno in parte gli obiettivi principali:
-Promuovere la diffusione della cultura della legalità i giovani attraverso un intervento di educativa di strada in quattro quartieri nella città.
-Recuperare l’immagine caratterizzante dei quartieri al fine di indebolire l’immagine stigmatizzante costruitasi e rafforzatasi nel tempo;
-Ricercare e valorizzare le energie migliori del quartiere.
11813314È stato un viaggio lungo e complicato e anche se non tutto è stato realizzato, è stato possibile a entrare i sintonia con i ragazzi dei quartieri, sviluppando in essi l’impegno civico e la partecipazione attiva alla vita sociale della città.
Proprio il bisogno di favorire l’incontro tra giovani e istituzioni, attraverso un linguaggio che usi i termini della cultura, dell’impegno e dell’arte, è stato il punto cardine dell’esperienza educativa della “peer education” e della Metodologia presente nel coordinamento del progetto “Centro Polivalente per i Giovani”.
Per celebrare magnificamente la fine di quest’avventura, il gruppo di lavoro, ha organizzato una settimana di festa in collaborazione con i ragazzi dei quartieri; si parte mercoledì 27 luglio da Pistoia, con un grande pomeriggio di festa; a partire dalle h.18.00, giochi, attività sportive, buon cibo e musica animeranno la vita dei ragazzi del quartiere.
Venerdì 29 luglio sempre dalle ore 18:00 On the street, si sposta a Lido, anzi “On the Beach”, per una giornata all’insegna di giochi e sport , tra Piazza Brindisi e la spiaggia, non mancheranno karaoke, Dj set e teatro di strada.
Due giorni per stare assieme, divertirsi e rinnovare l’amicizia e la fiducia che il progetto, con tenacia, amore e dedizione è riuscito comunque a instaurare con i ragazzi dei quartieri, aiutandoli a sentirsi meno “soli” o “diversi”, perché l’ambiente nel quale essi vivono è fatto da tanti elementi che ne determinano disagio e solitudine, ma anche profonda bellezza e magari saranno proprio loro gli artefici di una rivoluzione che faccia esplodere bellezza e conoscenza proprio nei loro quartieri. Allora il progetto On the street sarà servito allo scopo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.