Un calabrese alla Microsoft, si occupa di intelligenza artificiale

E’ di Paola, in provincia di Cosenza, il nuovo “Principal User Experience Designer in Microsoft”. Si tratta di Silvio Sangineto, che nel suo quartiere generale negli Usa dell’azienda leader mondiale, si occupa di intelligenza artificiale per prodotti di business.

Dopo molti anni ha accumulato esperienza internazionale nella User Experience Design per aziende come Macy, Bloomingdale, Lexus, Toyota, BNP Paribas e Alabama Power.

È stato coinvolto in oltre 60 progetti su prodotti, servizi ed ecosistemi utilizzati da oltre 150 milioni di persone in tutto il mondo. Ha ricoperto oltre 150 incarichi come relatore, mentore e giudice in contesti internazionali.

Le organizzazioni coinvolte sono Interaction Design Foundation, 500 Startup, Springboard, MassChallenge Boston e Israele, Design Leadership Forum presso Invision, StartupChile, FasterCapital in Dubai e altre.

L’Amministrazione Comunale della città di Paola- in un post – si dice “lieta di dare questa importante notizia e di condividere con la cittadinanza, la famiglia e gli amici di Silvio Sangineto questo importante risultato professionale ottenuto da un proprio concittadino, che con questo traguardo ha dato ancora più lustro alla nostra Paola”.