Uomo disperso tra i boschi dell’Aspromonte, ritrovato dai vigili del fuoco

Disavventura a lieto fine per un uomo di 75 anni disperso questa mattina tra i boschi dell’Aspromonte.
Il malcapitato si era avventurato con due amici, dai quali si divideva successivamente per ricerca di funghi tra i boschi, ma all’orario concordato solo due dei tre ritornavano al punto di incontro stabilito.

Alle ore 13.15 la segnalazione di soccorso alla SO115 del comando di Reggio Calabria che nell’immediato inviava la squadra del Presidio Rurale di Santo Stefano d’Aspromonte/Gambarie con supporto di unità TAS (topografia applicata al soccorso).

Alle ore 14.55 le unità vigilfuoco individuavano e raggiungevano il disperso. Lo stesso in buono stato di salute ma visibilmente affannato e disorientato veniva tranquillizzato e successivamente accompagnato nel punto di ritrovo dove ad attenderlo vi erano i suoi amici.

Nella ricerca hanno preso parte, oltre ai due amici del disperso, anche i carabinieri Forestali ed i carabinieri della stazione di Rocca Forte del Greco.