Vaccini Covid, da lunedì 17 maggio al via le prenotazioni per i 40enni

Il commissario straordinario per l’emergenza Coronavirus, il generale Francesco Paolo Figliuolo, ha fatto sapere con una lettera alle Regioni che da lunedì 17 maggio si aprono le prenotazioni per il vaccino anti Covid anche per i nati fino al 1981, quindi per gli over 40.

Intanto, la struttura commissariale ha inoltre fatto sapere che in mattinata è iniziata la distribuzione di circa 2,1 milioni di dosi di vaccino Pfizer e che da domani “è previsto l’afflusso di oltre 170 mila dosi di Janssen all’hub nazionale vaccini della Difesa, dove entro la fine di questa settimana arriveranno anche circa 360mila dosi di Vaxzevria e oltre 390mila di Moderna”.

La campagna di vaccinazione prosegue dunque a ritmo sostenuto per arrivare quanto prima al raggiungimento dell’immunità di gregge, che nelle intenzioni del governo dovrebbe arrivare entro la fine dell’estate.