Vescovo positivo al covid, aveva celebrato con rappresentanti istituzionali e bambini

Il Covid non ha risparmiato neanche monsignor Attilio Nostro, vescovo della diocesi Mileto-Nicotera-Tropea.

A preoccupare è il fatto che, il giorno prima il presule, aveva celebrato una messa in una chiesa nel comune di Ionadi, alla presenza di numerosi rappresentati istituzionali e di tantissimi bambini.

Si teme, quindi, che il contagio possa espandersi ulteriormente nella provincia di Vibo Valentia.