Viaggiava su un autobus con la marijuana, 17enne denunciato

Viaggiava su un autobus, a Catanzaro, con 110 grammi di marijuana. Si tratta di un giovane di 17 anni sorpreso dai carabinieri della Stazione di Santa Maria durante i normali controlli legati alle restrizioni per il coronavirus.

Il minorenne è stato trovato in possesso di una busta con la marijuana, tenuta all’interno del giubbotto. Il successivo controllo nell’abitazione del ragazzo ha permesso di rinvenire una piantina di marijuana alta circa 30 centimetri.

La droga è stata sequestrata e il giovane, vista la minore età e il fatto che fosse incensurato, è stato denunciato in stato di libertà, oltre ovviamente alla sanzione amministrativa per le norme del Covid-19.