[VIDEO] Concorso “Insieme per la legalità”, successo per la cerimonia di premiazione: decretati i vincitori

E’ Annalisa Conte la vincitrice della prima edizione del concorso “Insieme per la legalità” indetto dall’Amministrazione Comunale su iniziativa del vicesindaco con delega alla Legalità, Alessia Burdino, con il consigliere comunale con delega alla Pubblica Istruzione, Delia Ielapi, la Pro Loco Girifalco guidata da Paolo Antonio Migliazza e riservato agli studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Majorana” di Girifalco.

Al secondo posto il gruppo composto dagli studenti: Alessia Procopio, Curcillo Dayana e Saraceno Sara; al terzo posto: Luca Maria Suppa, Asia Scognamiglio e Monica Simonetta.

Il primo classificato ha vinto un premio di 500 euro; il secondo di 300 euro; il terzo di 200 euro.

A valutare i tanti lavori presentati – tutti premiati con un attestato di partecipazione – è stata un’apposita giuria composta da: Domenico Olivadese (grafico), Angela Mascaro (componente Pro Loco), Michele Arabia (giurista), Salvatore Chiarella (Filmmaker), Domenico Mendicino (docente rappresentante dell’IIS Majorana) e Paolo Migliazza (scultore).

A consegnare i primi tre premi sono stati il Tenente Colonello Sergio Molinari, Comandante gruppo Carabinieri Lamezia Terme, il Prof. Giovambattista De Sarro Magnifico Rettore Università Magna Graecia Catanzaro e l’on. Filippo Mancuso Presidente del Consiglio Regionale. Presente, anche, il baby sindaco Nausica Cimino con il piccolo Francesco Defilippo.

I lavori, moderati dalla giornalista Eugenia Ferragina, si sono svolti presso il Museo dell’Arte Contadina alla presenza, inoltre dei rappresentanti sindacali di SIULP e FSP, Carmelo Lufrano e Giuseppe Brugnano. Prima dell’intervento degli ospiti sono intervenuti il sindaco Pietrantonio Cristofaro, il dirigente scolastico dell’IIS Majorana, Tommaso Cristofaro, il vicesindaco Alessia Burdino, il consigliere con delega alla PI, Delia Ielapi, il presidente della Pro Loco, Paolo Antonio Migliazza, l’avvocato Michele Arabia in rappresentanza della giuria.

Prima della cerimonia di premiazione i piccoli calciatori, accompagnati dai mister dell’Asd Accademy e dell’Us Girifalco – guidati dal presidente della Pro Loco – hanno acceso il braciere della legalità sfilando con le fiaccole; il tutto allietato dalla musica degli studenti I.I.S. “Majorana” del progetto PON “Viaggiando con le note” diretti dal maestro Fabio Rizzello.

L’Amministrazione Comunale ha voluto rivolgere dei ringraziamenti a quanti hanno contribuito alla perfetta riuscita della manifestazione:

Tenente Colonello Sergio Molinari, Comandante gruppo Carabinieri Lamezia Terme; capitano Compagnia Carabinieri, Arma Carabinieri, Polizia Municipale, Pro Loco guidata dal presidente Paolo Antonio Migliazza, Fondazione Falcone, IIS Majorana con il dirigente scolastico Tommaso Cristofaro, il vicario Rocco Olivadese, i docenti, il dirigente scolastico dell’IC Scopelliti, Caterina Coda, gli studenti I.I.S. “Majorana” del progetto PON “Viaggiando con le note” guidati dal maestro Fabio Rizzello, don Antonio de Gori, l’Asd Accademy e l’Us Girifalco con i piccoli calciatori e i loro mister, Pepè Rosanò e Pepè Costantino, gli amministratori presenti, il Consiglio d’Istituto, i giornalisti presenti, l’Avis Girifalco e le associazioni tutte, la famiglia Signorello, Laura Ielapi, Ecomeeting di Concetta Procopio, la giornalista Eugenia Ferragina , Giuseppe Burdino, il baby sindaco Nausica Cimino e il piccolo Francesco Defilippo, il centro d’accoglienza “L’Approdo”.

Infine, grazie agli illustri ospiti: prof. Giovambattista De Sarro – Magnifico Rettore Università Magna Graecia Catanzaro, on. Filippo Mancuso – Presidente del Consiglio Regionale, tenente colonello Silvio Molinari – comandante gruppo Carabinieri Lamezia Terme, i rappresentanti sindacali di SIULP e FSP, Carmelo Lufrano e Giuseppe Brugnano.

Grazie a tutti i ragazzi che hanno partecipato, con entusiasmo, al concorso: Lanzellotti Barbara, Lanatà Leonardo, Stranieri Rocco, Giuseppe Palaia, Vitaliano Rocco, Serena Rodio, Brescia Francesca, Cannalonga Benedetta, Conte Annalisa, Rosanò Giovanni, Migliazza Francesco Saverio, Cristofaro Vito, Iornino Alessandro, Conte Mattia, Maria Anastasia Viscomi, Sestito Ornella, Fodaro Katia, Pullì Vittoria, Giampà Angelica, Costantino Pietro, Pallaria Christian, Citraro Leonardo, Saraceno Sara, Curcillo Dayana, Procopio Alessia, La Croce Giulia, Olivadoti Francesco Antonio, Marra Saverio, Cantaffa Antonio, Bongarzone Francesco Pio, Citraro Chiara, Scarfone Ilaria, Luca Maria Suppa, Asia Scognamiglio, Monica Simonetta.

Video che racconta, in pillole, gli elaboratori (video e grafici) presentati dagli studenti: