[VIDEO] Il soveratese Antonio Mellace annuncia la prossima canzone “Let You Go” con l’artista emergente Tenaj

La canzone è uscita a Marzo 2021 insieme al video musicale girato in una località balneare. Gli ingegneri professionisti che hanno finalizzato la canzone, hanno lavorato anche con Guetta e Avicii.

Antonio Mellace, di soverato, è orgoglioso di annunciare l’uscita del suo nuovo singolo intitolato “Let You Go”. La canzone EDM è stata cantata da Tenaj, una cantante di talento e molto promettente.

A gennaio Antonio ha prodotto una strumentale e ha contattato Tenaj che si è subito messa in gioco preparando il testo e in due giorni lavorativi hanno chiuso il disco.

Dopo aver finalizzato il brano, Antonio ha contattato Blanco y Negro Music, la principale etichetta indipendente in Spagna (nonché promotore di Unite with Tomorrowland Barcelona), che ha subito preparato il contratto. L’etichetta è stata protagonista di una serie di grandi successi, di artisti come Inna e Bob Sinclar.

La canzone parla delle relazioni, di come le persone straordinarie si incontrano, ma poi, per qualche ragione, devono separarsi. Lasciar andare è difficile, ma a volte è inevitabile e può essere doloroso, (il testo e l’argomento sono stati scelti da Tenaj).

Antonio Mellace è un produttore musicale discografico. Ha iniziato a studiare musica alla tenera età di 9 anni suonando strumenti musicali come il violino e il pianoforte. Dopo aver scoperto la musica elettronica se ne innamorò e iniziò a cimentarsi nello studio di questo genere. All’età di 18 anni, mise le mani su un software di editing del suono dove iniziò a creare suoni e ritmi.

Lavorare con Tenaj, è una delle cose più belle per Antonio. Tenaj è un’artista emergente che ha frequentato la LA Music Academy e ha partecipato due volte all’Hollywood Music Awards. Ha cantato una canzone per Vessbroz, un duo di produttori emergenti supportati da Guetta e Hardwell. Il loro brano è stato supportato anche da R3HAB.

Artisti di alto livello nel campo della musica elettronica (con 8/9 M di ascoltatori su Spotify) hanno fatto commenti molto positivi su questa canzone e sul produttore.