[VIDEO] Mammola, borgo di San Nicodemo e dell’arte culinaria dello stocco

Prosegue senza soste, ormai da decenni, l’iniziativa di Angelo Laganà, Artista poliedrico, che ha come preciso scopo quello di valorizzare la Calabria in tutti i suoi aspetti mostrandone, attraverso immagini, foto-panoramiche e video, i personaggi che hanno reso noto, in tutto il mondo, l’estremo lembo della nostra Penisola, le più belle Cittadine, i Borghi e i luoghi più rappresentativi della nostra Regione.

Quella di Angelo Laganà è un’iniziativa unica e pregevole nel suo genere perché vuole offrire l’immagine più vera della ”sua” Regione e lo fa mettendo in evidenza tutta la sua proverbiale eleganza in cui Arte, Storia, Cultura, Bellezze naturali e paesaggistiche e Arte culinaria, non sono optional ma elementi fondamentali che ne decantano quello che di bello è capace di offrire questa Regione, non solo definita: “Terra di Santi e di Poeti” ma di tante altre riserve e ricchezze che solo che la visita se ne può rendere conto.

Dopo i filmati su: Natuzza Evolo, 4 su Tropea, Gianni Versace, Italo Falcomatà, I Ficus Magnolioides, L’inno dedicato alla Calabria, L’inno al Bergamotto e l’Inno al Peperoncino, I prodotti calabresi in Australia, Calabria, Aspromonte Pietra Pennata, Reggio Calabria, Città Metropolitana, Pizzo Calabro, Siderno, Nardo di Pace, Soverato, Roccella Jonica, Marina di Gioiosa Jonica, Grotte di Zungri, I due mari della Calabria, Iunta e balla, Profumi di Calabria e i Borghi di Gerace, Stilo, Pentedattilo, Chianalea di Scilla, Badolato, Gallicianò, W Cuba W la Calabria, RegginAlè , ecco pronto il Borgo di Mammola, video che è uno dei più lunghi, dopo quello dedicato a Natuzza Evolo (con la speranza che, il più presto possibile, possa essere beatificata) in quanto contiene più di 160 immagini assieme ad alcune foto-panoramiche che hanno messo in bella mostra il Borgo famoso per San Nicodemo e per l’Arte culinaria legata allo stoccafisso.

Sedici ristoranti in loco, sono, da anni, in grado di fornire gustose pietanze dal sapore unico la cui materia prima non è solo lo stocco e, per questo motivo, il Borgo di Mammola è preso di mira da tutte quelle persone che hanno il palato fino, amano la buona tavola e che provengono da ogni parte della Calabria ed anche oltre.
Tutte le immagini, le foto-panoramiche e le colonne sonore che accompagnano i tantissimi filmati, sono state composte ed eseguite, con la fisarmonica-midi, da Angelo Laganà che ha curato anche la regìa. Sono in programma altri video per completare l’iniziativa di Angelo Laganà

“CALABRIA PER SEMPRE”
opera che assembla, tra l’altro, 13 canzoni, tutte in dialetto calabrese e che sarà il
BIGLIETTO DA VISITA
per decantare le bellezze della Regione che ha dato il nome all’Italia, sia in Musica che in Video in modo da offrire agli amanti della nostra Regione (e non solo) quello che è il
VERO VOLTO DELLA CALABRIA.