Violento scontro tra auto e bus nel Veneto, muore una ragazza calabrese

I vigili del fuoco sono intervenuti il località Marano di Mira, nel Veneziano, per lo scontro frontale tra un’auto e un bus di linea della ACT. A causa del violento impatto è deceduta una ragazza di 22 anni, Raffaella Cordì della Piana di Gioia Tauro, alla guida dell’auto e quattro persone sul bus sono rimaste ferite.

I pompieri hanno messo in sicurezza i mezzi ed estratto Il conducente del bus, rimasto incastrato. Purtroppo non c’è stato nulla da fare per la conducente della vettura, dichiarata morta dal medico del 118. I 4 feriti sono stati stabilizzati e trasferiti in ospedale dalle diverse ambulanze arrivate sul posto.