Volley, la Ludens Catanzaro vola in Serie D femminile

Ludens Catanzaro vincintrice campionatoDopo 14 partite disputate nel campionato volley Prima Divisione Femminile e la conquista del secondo “Trofeo Due Mari”, ecco la promozione in Serie D per la squadra giallorossa allenata da mister Lo Forte. È questo il lusinghiero bilancio di un campionato lungo ed estenuante.
Sabato 11 giugno 2016 la Forgest Lamezia e la Ludens Catanzaro si sono ritrovate per il secondo atto della finale playoff. La gara ha preso avvio davanti a un pubblico ancora più numeroso del solito.¬¬ Il primo set è a favore della squadra di mister Grandinetti che esulta con il punteggio di 25-18. Il secondo segue la scia del precedente; le padroni di casa sono quasi certe di portarsi sul 2-0 nel conto dei set, la Ludens con grande esperienza riesce a raggiungere la parità sul 23-23 mettendo successivamente a segno il colpo di grazia, 23-25 e, quindi, 1-1. Sulle ali dell’entusiasmo la squadra di Lo Forte entra in campo determinata e agguerrita chiudendo sul 21-25. A un passo dalla conquista del match il sestetto giallorosso si rilassa e subisce l’avanzata avversaria; dopo il timeout discrezionale il capitano Maidano in battuta mette a segno un parziale di 7-0 regalando la parità alla sua squadra. Il 16-25 per la Ludens scatena in ultimo la festa giallorossa che conquista una meritatissima promozione in Serie D al termine di un campionato disputato sempre in vetta alla classifica.
Soddisfazione da parte del presidente Paolo Russo e del mister Francesco Lo Forte che visibilmente emozionato di fronte agli applausi scroscianti per la sua squadra aggiunge: «Abbiamo creduto molto in questo gruppo di atlete. La disciplina, l’impegno e la determinazione sono alla base della crescita morale, civile e naturalmente sportiva dei nostri giovani. Sono estremante pago del risultato raggiunto nonostante le difficoltà oggettive riscontrate durante questo anno e legate all’utilizzo delle strutture sportive comunali e provinciali. È stata una stagione esaltante, pazzesca per certi versi. Voglio ringraziare i nostri fantastici tifosi e lo staff tutto».
La dirigenza auspica che il prossimo campionato di serie D possa essere meno incerto dal punto di vista logistico. «Abbiamo apprezzato le numerose attestazioni di stima provenienti dal mondo sportivo e non, ma – conclude mister Lo Forte – è tempo che le istituzioni sostengano fattivamente gli sforzi di una squadra che si è contraddistinta per professionalità e perseveranza aumentando la visibilità del capoluogo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.