Volley Soverato al momento fuori dalla Serie A2

Volley_SoveratoAncora una volta, come nelle ultime stagioni, arriva la non ammissione al campionato di A2 per il Volley Soverato del presidente Matozzo. Poco fa, è stato consegnato l’elenco delle squadre aventi diritto alla Fipav e, tra queste, non figurano il Volley Soverato e il Pavia Volley. A caldo, il presidente Matozzo tranquillizza tutti: “Come gli altri anni, anche in questa stagione riceviamo la non ammissione al campionato, nonostante i nostri puntuali e grossi sacrifici. Tranquillizzo subito tutti i tifosi biancorossi, perché siamo già al lavoro per presentare ricorso e sono sicuro che il Giudice di Lega oppure la Corte Federale di Appello ci darà ragione ammettendo il Volley Soverato, da sempre riconosciuto come società modello”. Queste le squadre ammesse:

Volley 2002 Forlì
• Pro Victoria Pallavolo Monza
• Trentino Rosa (TN)
• Beng Rovigo
• New Volley Libertas Aversa (CE)
• Polisportiva Filottrano Pallavolo (AN) (richiedente diritto sportivo da Pallavolo Piacentina)
• Lilliput Pallavolo Settimo Torinese (TO)
• Robursport Pesaro
• Nike Volley Palmi (RC)
• Volley Hermaea Olbia
• Polisportiva Cisterna 88 (LT)
• Volalto Caserta
Non sussistono i requisiti che legittimano l’ammissione delle Società:
• Volley Soverato (CZ)
• Pavia Volley

Le Società non ammesse potranno ricorrere al Giudice di Lega entro due giorni lavorativi. Il Giudice di Lega deciderà entro i due giorni lavorativi immediatamente successivi. In caso di rigetto del ricorso, le Società avranno tre giorni lavorativi di tempo per ricorrere alla Corte Federale d’Appello della FIPAV. I prossimi, dunque, saranno giorni importanti per il futuro della società biancorossa con i tifosi che restano in trepida attesa.

Saverio Maiolo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.