Vuole suicidarsi per amore, chiama il 113 e i poliziotti la salvano

poliziaNella giornata di ieri personale della Polizia di Stato di Cosenza ha salvato una donna che, a causa di una delusione sentimentale, aveva manifestato l’intenzione di suicidarsi.

In particolare, nella tarda mattinata è giunta al 113 una telefonata, nel corso della quale l’interlocutrice riferiva di volersi togliere la vita. Gli agenti sono così intervenuti in una strada del centro storico cittadino riuscendo, dopo vari tentativi, a stabilire con la donna un dialogo durante il quale è emerso il stato di disagio legato a motivi sentimentali.

La situazione di crisi è stata superata grazie anche all’opera di persuasione condotta dal personale del 113 e da quello intervenuto sul posto. La donna è stata poi presa in consegna dai sanitari del 118 e accompagnata presso l’ospedale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.