Webinar esclusivo con Roberto Mancini CT della Nazionale Italiana Calcio

Avete la fortuna di abitare in una regione straordinaria, bellissima con un mare bellissimo e con delle città e paesi straordinari. Terrò valido l’invito e appena possibile verrò in Calabria

L’Associazione Italiana Allenatori Calcio Calabria conclude l’eccellente ciclo di webinar dedicati all’aggiornamento e alla formazione, che ha visto la presenza di illustri allenatori professionisti e massimi rappresentanti delle varie discipline del calcio italiano.

La serie di incontri telematici è iniziata oltre un mese fa con il Presidente Nazionale Renzo Ulivieri, che si è espresso sulle tematiche del calcio di Elite. Prestigiosi gli interventi del Responsabile delle Nazionali Giovanili della FIGC Maurizio Viscidi, del CT della Nazionale Under 21 Paolo Nicolato e del CT della Nazionale Calcio a 5 Alessio Musti, alla stregua del prezioso contributo tecnico-tattico donato dal Responsabile Match Analysis della Nazionale Maggiore Antonio Gagliardi.

A conclusione di questo percorso, l’AIAC Calabria ha inteso regalare a tutti gli interessati un prestigioso seminario online, evento esclusivo in Italia, con il Commissario Tecnico della Nazionale Maggiore Roberto Mancini.

L’incontro telematico, moderato dal giornalista Rai Antonio Lopez alla presenza del Presidente Regionale Raffaele Pilato, è stato battezzato con qualche riflessione sull’emergenza Coronavirus: “Ho vissuto male il lockdown, spero che non si ripeta più una situazione del genere – ha affermato il tecnico azzurro – La ripresa sarà problematica per tutti, soprattutto per gli allenatori che dovranno gestire partire ogni tre giorni. In tal senso, le cinque sostituzioni potranno essere di grande aiuto”.
La Nazionale ha dato entusiasmo al Paese e ha fatto riscoprire l’orgoglio di appartenenza ai colori azzurri. Merito, soprattutto, di un modus operandi che tende a valorizzare il talento dei giovani: “In Italia, rispetto ai campionati esteri, si lavora molto meglio sui ragazzi rispetto ai campionati esteri. Abbiamo molti giovani interessanti, con grandi margini di miglioramento – ha chiosato Mancini – spesso si preferiscono gli interessi della squadra, ma chi ha stoffa è destinato ad esplodere”.

Infine, Mancini ha accolto di buon grado l’invito del Presidente Pilato a visitare la regione calabrese, ricca di località balneari e splendidi borghi in occasione dell’evento “La vacanza dell’allenatore”, in programma per questa estate in modo sperimentale, nei comuni di Isca sullo Ionio, Badolato e Santa Caterina.

L’iniziativa, promossa dall’AIAC Calabria e ideata dal Presidente Nazionale Renzo Ulivieri, verrà presentata nei prossimi giorni.
“Avete la fortuna di abitare in una regione straordinaria, bellissima – ha affermato il CT azzurro – con un mare bellissimo e con delle città e paesi straordinari. Terrò valido l’invito e appena possibile verrò in Calabria”.