Fedez e J-Ax a Rtl 102.5 presentano il concerto del 15 luglio alla Summer Arena di Soverato

«Un appetizer del tour». Così Fedez ha definito la data del prossimo 15 luglio alla Summer Arena di Soverato ai microfoni di Rtl 102.5, un “aperitivo”. Il rapper è stato ospite di Alessandra Zacchino, detta la Zac, a “The flight” insieme a J-Ax ed entrambi, parlando del loro nuovo singolo “Vorrei ma non posto”, tra i più venduti delle ultime settimane, e della collaborazione che sarà presto sancita dall’uscita di un album, che, hanno detto, uscirà con molta probabilità a gennaio, non hanno potuto non soffermarsi sul debutto del loro tour, quello di Soverato, data unica per tutta Italia.

«Abbiamo scelto di fare pochissime cose quest’estate – ha detto J-Ax -, ma abbiamo voluto fare una cosa in Calabria e partire da lì».

«Non suono in Calabria praticamente da quattro cinque anni – ha ammesso ai microfoni Fedez -, e ci siamo detti perché non facciamo una data così, estemporanea, in Calabria?». Ecco allora la data del 15 luglio, fortemente voluta da Maurizio Senese della Esse Emme Musica che si occupa dell’allestimento dell’area concerti al campo Marino, e dell’organizzazione della programmazione dal vivo, tanto da scegliere il duo di amici e soci per il taglio del nastro della Summer Arena.

«Non è un  caso, vogliamo partire proprio dalla Calabria – ha spiegato ancora J-Ax – perché il nostro è un disco, questo lo posso anticipare, che unisce il mio spirito a quello di Federico, ma che ci unisce anche all’Italia, alla musica italiana, a tanti cantanti e autori italiani. Quindi, per non fare sempre la solita cosa, vale a dire dare un’esclusiva a Milano o a Roma, ché poi dalle altre parti d’Italia ci vedranno in tour a gennaio, adesso partiamo dalla Calabria. Lo stiamo dicendo a tutti i nostri fan – ha aggiunto -, se volete venirci a vedere, dovete farlo nella bellissima Calabria».

FEDEX_JAX