A Roccella Jonica incontro su “La rivelazione delle onde gravitazionali: una nuova prospettiva per l’universo”

Il 27 marzo 2018 incontro pubblico con il fisico Giancarlo Cella (INFN – Coordinatore progetto “Virgo”) all’ex Convento dei Minimi ore 18.30

“La rivelazione delle onde gravitazionali: una nuova prospettiva per l’universo” è il tema del secondo appuntamento degli incontri pubblici di fisica, organizzati dall’Associazione Culturale Scholé in collaborazione con l’IIS “P. Mazzone” di Roccella Jonica e con il Comune. A intervenire sarà Giancarlo Cella, ricercatore dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare nonché coordinatore del progetto VIRGO. L’iniziativa si svolgerà all’ex Convento dei Minimi di Roccella, alle ore 18.30 di martedì 27 marzo.

Il progetto italiano VIRGO ha contribuito, insieme con il progetto statunitense LIGO, alla scoperta delle onde gravitazionali che nel 2017 è valsa il conferimento del premio Nobel per la fisica. L’osservazione di tale fenomeno, già teorizzato nel secolo scorso da Albert Einstein, è di straordinaria importanza non soltanto perché costituisce un fondamentale punto di approdo della scienza contemporanea, frutto di decenni di ricerche, ma anche perché rappresenta una nuova base per studiare l’universo da una diversa prospettiva.

Questa iniziativa è un’occasione di arricchimento e di confronto rivolta a un pubblico vasto, composto non solo da specialisti in materia ma da chiunque abbia il desiderio di conoscere qualcosa in più sulla natura di ciò che ci circonda.
Il programma degli incontri pubblici di fisica proseguirà nel mese di aprile con l’intervento di Bartolome Allés Salom, ricercatore dell’INFN, sulla meccanica quantistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.