Armi e munizioni nascoste in casa, 67enne arrestato

I carabinieri della Stazione di Cessaniti hanno ritrovato ieri un piccolo arsenale dentro un’abitazione nel piccolo centro alle porte di Vibo Valentia.

I militari che hanno agito unitamente al Nucleo Cinofili dello squadrone Cacciatori Calabria nella frazione di Pannaconi, hanno rinvenuto una pistola, un fucile e 43 cartucce di vario genere.

Il proprietario dell’abitazione, Z.A., 67 anni, è stato tratto in arresto per detenzione clandestina di armi e munizioni e posto in regime di arresti domiciliari presso la sua abitazione in attesa di rito direttissimo.