Calabria – Scritte sataniche in un parco giochi

scritte-sataniche-limbadiScritte sataniche sono state scoperte a Limbadi all’interno di un parco giochi in località Monteverde. Le scritte ed i disegni di croci capovolte sono state realizzate con la vernice sui giochi e sugli svicoli presenti nel parco. Sul posto sono intervenuti il sindaco, Pino Morello, e gli agenti della polizia municipale che hanno disposto la pulizia dei giochi. “Un episodio preoccupante – ha detto Morello – sia per le modalità, sia per il luogo scelto. Un parco giochi – ha proseguito il Sindaco – che avevamo recentemente recuperato dall’abbandono e ridato ai bambini. Non era mai successo che apparissero scritte o simboli satanici nel nostro paese che, da parte sua, è alle prese con diversi altri problemi. Ho ricevuto la segnalazione questa mattina – ha concluso – da parte di alcuni cittadini che pare abbiano sentito nella notte delle voci e dei rumori. Stamani, come detto, il rinvenimento di quelle scritte alle quali non sappiamo per ora dare una giusta interpretazione”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.