Catanzaro – Chiedono duemila euro per restituire auto, un arresto

polizia6Un giovane, R.G., di 24 anni, è stato arrestato e posto ai domiciliari a Catanzaro dalla polizia di Stato che ha denunciato anche un suo coetaneo. I due sono accusati di estorsione per aver preteso la somma di duemila euro per la restituzione al proprietario di una Fiat Panda rubata la sera prima. Nel corso di controlli i poliziotti della squadra volante hanno notato alcune persone di etnia rom nei pressi di una Fiat Panda rubata. Successivamente è stato notato anche il proprietario del mezzo a poca distanza. I poliziotti sono intervenuti al momento della consegna del denaro ed hanno arrestato il ventiquattrenne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.