Commerciante ferito da un colpo di pistola

Un commerciante, Massimo Mazzotta, di 48 anni, e’ stato ferito da un colpo di pistola ad un piede. Il fatto e’ avvenuto ieri sera a Vibo Valentia, in viale Affaccio, mentre l’uomo si accingeva a chiudere il suo negozio di ferramenta e vernici.

E’ stata la stessa vittima a chiamare la Polizia con il telefonino. Gli agenti hanno trovato il ferito per terra, dove c’erano anche tre bossoli di pistola di piccolo calibro. Uno dei colpi sparati ha centrato la serranda del negozio. Il ferito e’ stato trasportato in ospedale. La ferita e’ lieve.

Mazzotta aveva l’ombrello perche’ in quel momento pioveva, ma ha potuto vedere che a sparare e’ stato un giovane il quale, subito dopo, si e’ dileguato. Indagini sono in corso da parte della squadra mobile di Vibo Valentia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.