Consegnati i lavori di messa in sicurezza delle SP 159/2 ed SP 37

Di seguito la dichiarazioni del vicepresidente della Provincia, Antonio Montuoro:
“Abbiamo effettuato la consegna dei lavori di messa in sicurezza sulle SP 159/2 e SP 37 ricadenti nei territori dei Comuni di Carlopoli e Castagna, che prevedono un importante ripristino delle scarpate danneggiate da eventi alluvionali. Nello specifico, l’intervento sulla sp 159/2 – dal km 6+600 e 6+900 – vedrà la stabilizzazione delle scarpate con gabbionature di sostegno e la messa in sicurezza della strada provinciale attraverso la demolizione di parapetti fatiscenti a vantaggio di una nuova realizzazione in calcestruzzo armato. Sono ancora previsti la realizzazione di un nuovo scavo per posa tubature per convogliamento delle acque verso la cunetta stradale posta a valle, la demolizione di opere degradate e la costruzione di nuovi pozzetti e di casserature esterne, il ripristino del piano viabile”.

“Sulla sp 37 sono previsti, invece, la sistemazione della scarpata oggetto di dilavamento che ha comportato il distacco dei massi sul piano viabile, il consolidamento della scarpata con rete metallica e opere di rinforzo con cavi d’acciaio ancorati alla parete tramite paletti infissi nelle parti rocciose. Inoltre, al fine di prevenire eventuali danni al corpo stradale in zona ad elevata pendenza e con rilevati di particolare altezza, si procederà ad intercettare le acque a monte accompagnandole allo scarico esistente a valle tramite la realizzazione di un nuovo scarico e il ripristino del piano viabile”.

“Alla consegna dei lavori, insieme a me, oltre ai tecnici dell’Amministrazione provinciale e al geom. Luigi Cimino, erano presenti il sindaco del Comune di Carlopoli, Emanuela Talarico, il presidente del Consiglio, Giovanni Pettinato, l’assessore Raffaele Mancuso e il capogruppo Salvatore Aiello. Vista la costante presenza sul campo, doverosi sono i ringraziamenti al settore Viabilità e trasporti della Provincia di Catanzaro e, quindi, al dirigente Floriano Siniscalco, all’ing. Roberto Iiritano e al geom. Alfredo Amelio per il loro l’instancabile lavoro quotidiano. Un ringraziamento doveroso lo rivolgo anche ai consiglieri, delegati alla viabilità, Giuseppe Pisano e Fernando Sinopoli che coordinano in costante sinergia gli interventi messi in atto”.

“Tutto quello di cui parliamo – conclude – è sempre possibile grazie alla guida attenta del presidente Sergio Abramo, che con il suo esempio e la sua supervisione porta avanti questa amministrazione a testa alta. Nonostante il periodo che stiamo vivendo, ricco di avversità gestionali ed amministrative, con un’emergenza sanitaria in corso senza precedenti, il lavoro svolto da questa amministrazione e da tutti i suoi componenti resta costante e sempre rispondente ai bisogni di tutti i territori”.