Donna denuncia tentato rapimento figlia su Facebook, polizia indaga

polizia-indagini1“Mamme, attenzione ad un furgone bianco mi stava rubando mia figlia (…), sono scossa”. Con questo post sul gruppo Facebook “Mamme di Lamezia Terme” una donna lancia l’allarme. Centinaia i commenti di altre mamme preoccupate all’appello lanciato dalla donna via internet. La mamma in breve racconta che “alcune persone su un furgone si sono avvicinate chiedendo un’informazione e, mentre lei stava rispondendo, è scesa una ragazza che con rapidità ha preso per mano la bambina e la stava portando via. Subito accorta di quanto stava succedendo, la mamma ha strappato la figlia dalle mani e loro sono scappati”.

La donna ha subito allertato il 113. La Polizia è giunta immediatamente sul posto ed ha avviato le indagini. La mamma ha quindi sporto denuncia al Commissariato di Lamezia Terme che sotto la guida della vice dirigente del Commissariato la dottoressa Cundari ha avviato le indagini. Sono quindi ancora in corso gli accertamenti che si stanno concentrando su i filmati delle telecamere di sorveglianza presenti sul luogo dell’avvicinamento. Ma tuttora non sono emersi elementi concreti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.