Donna trovata morta in casa, avviate indagini

Il cadavere di una donna di circa 40 anni, cittadina senegalese, è stato trovato nel pomeriggio di ieri a Santa Maria del Cedro, centro dell’alto Tirreno cosentino.

La donna era nella sua abitazione, in un residence estivo, il “Country Park”, nella zona marina del paese. L’allarme è stato dato dai vicini. Ancora da accertare le cause del decesso, sulle quali indagano i carabinieri della compagnia di Scalea, diretti dal capitano Andrea Massari.